Duomo

Duomo di Milano
Duomo di Milano - Il simbolo più importante dell'architettura gotica in Italia
Duomo di Milano

 

Il Duomo di Milano è l'opera più importante dell'architettura gotica in Italia. In marmo bianco la costruzione maestosa si estende su una lunghezza di più di 157 metri. Con le sue cinque braccia è sopraffacente di grandezza. La luce attraversa le bellissime finestre di vetro colorate ed illumina l'interno.

Il Duomo di Milano fu iniziata nell'anno 1386 e sperimentò numerosi architetti. La facciata, iniziata dall'anno 1567, fu costruita nello stile classico-barocco. Nell'anno 1805 furono conclusi i lavori di facciata, mentre continuarono le creazioni delle piccole e piccolissime torri per tutto il novecento. Per il lungo periodo di costruzione vari stili influenzarono l'estetica dell'opera.

il duomo e la galleria Vittorio Emanuele II

Porta principale Galleria Vittorio Emanuele II Piazza Duomo Duomo interno

 

Clicca sulla foto del Duomo per muoverti sulla Piazza del Duomo

 

È un divertimento straordinario passeggiare sul tetto. Al lato Nord una scaletta ed un ascensore portano verso l'alto. Il panorama s'estende su tutta la città fino alle Alpi e lontano nella pianura lombarda.

Cliccando sulla Madonnina si apre il panorama della città e delle Alpi

 

Copyright 2000 - milano24ore Tutti i diritti riservati